Scopri i corsi di aggiornamento preposti alla sicurezza

La normativa definisce come preposto la figura incaricata di sovrintendere a tutte le attività lavorative altrui mettendo in atto le direttive che le sono state impartite e facendo in modo che i lavoratori le eseguano correttamente e nel pieno rispetto delle norme.

In poche parole, il preposto può essere definito anche una specie di guardiano per la sicurezza, il cui compito principale è quello di sorvegliare che i lavoratori svolgano la loro attività in modo regolare e mettendo in pratica le indicazioni riguardanti la salute e la sicurezza sul lavoro.

Attenzione: il preposto non mette in campo delle misure di prevenzione, ma si limita a far sì che vengano applicate correttamente tutte le disposizioni ricevute dal personale dirigenziale dell’azienda o direttamente dal datore di lavoro.

Per rendere l’idea, figure come capi officina, capi reparto, capi squadra e così via devono essere inquadrate come preposti poiché il loro compito prevede il coordinamento e la sorveglianza di lavoratori a loro funzionalmente sottoposti. Se ne evince che, nelle aziende, le figure di rilievo e che sono investite di responsabilità, sono già considerati preposti, quindi il lavoratore non può rifiutarsi di adempiere alle indicazioni fornite dal preposto.

Quali sono gli obblighi del preposto

Una delle funzioni del preposto è quella dell’obbligo alla frequenza di corsi di formazione specifici secondo art.37 del D.Lgs 81/2008, alla quale va aggiunta la vigilanza e la sovrintendenza dei lavoratori in materia di rispetto degli obblighi di salute e sicurezza sul posto di lavoro mediante l’impiego dei DPI ed i dispositivi di protezione. Il preposto deve, inoltre, segnalare tempestivamente delle persistenti inosservanze del lavoratore o anche l’eventuale insorgere di anomalie riguardanti il sistema di salute e sicurezza sul lavoro.

Dove eseguire i corsi di aggiornamento preposti

Innanzitutto, va detto che la frequenza dei corsi di aggiornamento è un obbligo di legge e non farlo è passibile di sanzione.

Puoi seguire il corso sulla piattaforma di Progetto 81, istituto che, alla fine del corso online, rilascia la relativa certificazione attestante l’avvenuta frequenza dei corsi di aggiornamento preposti.

Visita il sito ed iscriviti subito!