Corso HACCP online, ecco a chi rivolgersi

Cos’è l’HACCP?
HACCP, o il sistema Hazard Analysis Critical Control Point, è un sistema di controllo del processo che identifica i punti in cui possono verificarsi i pericoli nel processo di produzione alimentare e mette in atto azioni rigorose da intraprendere per prevenire il verificarsi dei pericoli. Monitorando e controllando rigorosamente ogni fase del processo, ci sono meno possibilità che si verifichino pericoli.
Perché è importante l’HACCP?
L’HACCP è importante perché dà priorità e controlla i potenziali pericoli nella produzione alimentare. Controllando i principali rischi alimentari, come i contaminanti microbiologici, chimici e fisici, l’industria può garantire meglio ai consumatori che i suoi prodotti sono sicuri quanto la buona scienza e tecnologia consente. Riducendo i rischi di origine alimentare, viene rafforzata la protezione della salute pubblica.
Quali sono i principali rischi alimentari?
Sebbene molti studi sull’opinione pubblica riportino che i consumatori sono preoccupati principalmente per i residui chimici, come i pesticidi e gli antibiotici, questi rischi sono quasi inesistenti. I rischi più significativi che l’industria alimentare deve affrontare oggi sono i contaminanti microbiologici, come Salmonella , Listeria , Campylobacter e Clostridium botulinum . L’HACCP è progettato per concentrarsi e controllare i pericoli più significativi.
L’HACCP è nuovo?
L’HACCP non è una novità. È stato utilizzato per la prima volta negli anni ’60 dalla Pillsbury Company per produrre il cibo più sicuro e di alta qualità possibile per gli astronauti nel programma spaziale. La National Academy of Sciences, il National Advisory Committee for Mcirobiological Criteria for Foods e il Codex Alimentarius hanno approvato l’HACCP come il miglior sistema di controllo del processo oggi disponibile.
Come si confronta l’HACCP con gli attuali programmi di ispezione e produzione alimentare ?
L’attuale programma di ispezione alimentare si basa su un approccio “guarda, annusa e tocca” che si basa più sulla rilevazione di potenziali pericoli che sulla prevenzione. Inoltre, l’attuale programma di ispezione è stato progettato negli anni ’30, quando la minaccia di animali malati e contaminanti fisici erano le principali preoccupazioni. Oggi, le contaminazioni microbiologiche e chimiche, che non possono essere viste, sono di maggiore interesse.  

Il miglior corso HACCP

Puoi trovare il miglior corso HACCP online, preparato dalla Dott.ssa Ilaria Cangelli, Tecnologo Alimentareiscritto all’Ordine dei Tecnologi Alimentari Lombardia e Liguria, presso la struttura di Accademia Domani: come puoi vedere qui https://accademiadomani.it/item/haccp-responsabile troverai diversi corsi tra cui scegliere per prepararti al meglio in questa delicata materia.