Hai intenzione di acquistare un Mac? Tieni in considerazione l’acquisto di un Mac Usato!

Se stai leggendo questo articolo probabilmente stai pensando di cambiare il tuo e hai adocchiato qualche modello del Mac.

I MacBook sono un gioiellino della casa Apple, ma c’è da dire che hanno prezzi alti e spesso limitativi. Esiste però una soluzione che ti permetterà di risparmiare centinaia di euro: l’acquisto di un Mac usato o ricondizionato.

La vendita dei Mac ricondizionati è in continua crescita, grazie al forte abbattimento del prezzo di listino, basti pensare che si può arrivare a risparmiare fino all’80%, e alla possibilità di acquistare un prodotto garantito.

Cos’è un Mac ricondizionato?

Non è altro che un Mac usato sottoposto a una serie completa di test per verificarne il funzionamento, a un controllo delle condizioni estetiche, e a una pulizia ed igienizzazione delle parti esterne ed interne. Inoltre, possono includere il sistema operativo originale o una versione più recente; in ogni caso sarà possibile fare l’aggiornamento.

 

La Apple propone 3 modelli di Mac tra cui scegliere:

– MacBook

– MacBook Air

– MackBook Pro

 

Questo ci permette di fare una scelta più consapevole, dipendente dall’uso che solitamente facciamo del nostro computer. Il punto di forza di questi prodotti è sicuramente il sistema operativo macOS, praticamente inattaccabile, non necessita di antivirus. È veloce e stabile, risparmiandoci così infinite formattazioni. Inoltre, possiamo trovare tutti gli strumenti che ci servono nell’App Store.

Per trovare in commercio i Mac usati ci si può rivolgere ai negozi di informatica nella propria città, ma è possibile comprarli anche online tra un vasto numero di siti. I MacBook provengono da fonti ufficiali o da aziende vicine alla casa produttrice, e sono provvisti di regolare licenza di vendita e marchio CE. Possono anche essere acquistati direttamente dalla Apple, la quale si occuperà anche del riconfezionamento del prodotto in una scatola nuova insieme a tutti i cavi gli accessori del caso, che non sempre sono inclusi quando il Mac viene acquistato da altri rivenditori.